barzelletta ose’

Un giorno un marito girovagando per un mercatino “etnico” vede su una bancarella ingabbiate delle rane abbastanza grosse con sopra un cartello: “RANE POMPINARE 10 EURO”.
  Tra l’incuriosito ed il libidinoso decide di acquistarne una e di  portarsela a casa per provarla la sera stessa.
  Dopo cena si mette a guardare la televisione non vedendo l’ora che la  moglie si addormenti.
  Come al solito la moglie ai primi colpi di sonno decide di andarsene a  dormire lasciando il marito come al solito a guardare la TV.
  Accertatosi che la consorte si sia veramente addormentata corre a  recuperare il pacchetto per fare la famosa prova.
  Alle tre del mattino la moglie viene svegliata da un vociare in cucina.
  Non vede il marito, si alza, si infila la vestaglia e si avvicina un po’  impaurita alla porta della stanza chiusa.
  Sente il marito che dice “… fai soffriggere bene bene la cipolla e  versa i pelati. Nel frattempo controlla che la pasta non si  scuocia…..”
  apre la porta e vede la cucina tutta in soqquadro ed il consorte  infarinato che parla con una rana sul tavolo della cucina.
  La moglie stupita gli urla: “Ma cosa stai facendo? Sei impazzito a  parlare con una rana a quest’ora della notte?”
 
  Ed il marito: “… non ti preoccupare, se questa rana impara anche a  cucinare tu da domani vai fuori dai coglioni!!!”
 

barzelletta ose’ultima modifica: 2008-03-24T18:50:00+01:00da mentreaspetti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento