a raffica

Una ragazza si confida con un suo amico: – Sai io amo tantissimo il mio ragazzo, ma sono una tipa molto volatile e mi è capitato di tradirlo con il giardiniere… E l’amico: – Semmai si dice volubile… E lei: – Ah si… Sai lo amo tantissimo il mio ragazzo, però mi è capitato e l’ho tradito anche con un … Continua a leggere

la differenza tra dare del lei e dare del tu

Conoscete la fondamentale differenza tra “dare del tu” e “dare del lei”?  Ecco un piccolo esempio che la evidenzia:  Un Direttore generale di banca era preoccupato per un suo giovane collaboratore che, dopo un periodo di lavoro insieme, in cui non si era mai fermato neanche per la pausa pranzo, comincia a un certo punto ad assentarsi tutti i giorni … Continua a leggere

INCIDENTE STRADALE

Un uomo e una donna si scontrano in un  incidente automobilistico. Le due auto sono distrutte, anche se nessuno dei due e’ ferito. Riescono a strisciare fuori dalle macchine sfasciate e la donna Dice all’uomo: “Non riesco a crederci: tu sei un uomo … io una Donna. E ora guarda le nostre macchine: sono completamente distrutte eppure noi siamo illesi. Questo … Continua a leggere

LA CIPOLLA E L’ALBERO DI NATALE

  La famiglia è seduta a cena. Il figlio chiede improvvisamente al padre:  – papà, quanti tipi di tette ci sono?  Il padre, sorpreso dalla domanda, risponde:  – Beh, figliolo, ci sono tre tipi di tette: a vent’anni, le tette di una  donna sono come meloni, tonde e sode.  A trenta o quaranta, sono come pere, ancora belle, ma un pò cadenti.  Dopo  i cinquanta, … Continua a leggere

ALLA FACCIA DELL’ETA’

Una vecchietta che avrà minimo un ottantina d’anni, ma bella arzilla, entra in una farmacia di Venezia e domanda al farmacista: – Gav’è voi altri l’aspirina?  Si, certo che l’abbiamo – E gav’è i antidoloriferi?  Abbiamo anche quelli signora – El Viagra? Gav’è il viagra?  Si, però li ci vuole la ricetta del dottore! – E gav’è par caso e … Continua a leggere

DONNA MARIA, BELLA MA….

Nel  quartiere di Napoli dove vive, Donna Maria è molto apprezzata per la sua bellezza; moglie di un medico, è colta ed elegantissima. Gennaro il custode la desidera pazzamente ed una mattina mentre la signora gli passa davanti si lascia scappare, sia pur sottovoce: “Madonna che bella femmina! Non so cosa darei per farmela!” La signora se ne accorge, torna … Continua a leggere